Mendicanti Nomadi: durante la questua, al richiamo del tamburo, si incidono il braccio o si flagellano, il loro sangue è benedizione.
(clic sulle immagini per vedere tutte le foto)